L'incredibile avventura musical-fluviale di un veneziano
con la sua gondola e il suo corno delle alpi!

Mobirise
Mobirise

Locarno - Milano - Venezia in gondola con un corno delle alpi
è un progetto ideato da Nicola, veneziano scrittore e musicista e supportato da associazioni, enti e persone private svizzere e italiane. L'intenzione è quella di unire il Ticino e Venezia con un evento unico e storico, un viaggio via acqua da Locarno a Venezia con due delle più rappresentative figure conosciute nel mondo:
la gondola veneziana e il corno delle alpi svizzero.

Locarno-Venezia in gondola? Fantastico! Ma... perché?

Ho deciso di fare il viaggio fluviale Locarno-Venezia con la gondola e un corno delle alpi, oltre che per promuovere la rinascita di quella che fin dal 12 secolo è stata la più importante via fluviale europea, anche per portare I Racconti di Tarbonia a tutte le famiglie con bambini che incontrerò, ed anche come sentito omaggio ai ticinesi in occasione della leggendaria ricorrenza del 1600 anni di Venezia.

È da sottolineare che la Svizzera, in particolare il Canton Ticino, ha dato un notevole contributo alla formazione di Venezia, con i suoi numerosi architetti e artigiani che, nel corso dei secoli, hanno portato il loro ingegno nella meravigliosa città d'acqua che tutto il mondo conosce; molti di loro si sono poi fermati a Venezia aprendo laboratori e botteghe artigianali. È dovuta al loro genio la progettazione e realizzazione del famoso Ponte dei Sospiri, del Ponte di Rialto, della maestosa Chiesa di San Stae e molti, molti altri palazzi veneziani ideati, realizzati o restaurati (tra i quali il Palazzo Ducale). Solo l'accenno a questi monumenti artistici basta per far comprendere il grandioso apporto artistico che gli svizzeri ticinesi hanno dato a Venezia.
I quali ancor oggi continuano [anche con il generoso contributo economico di numerosissimi cittadini privati] a supportare i necessari continui restauri per far mantenere ai palazzi la loro magnificenza.

Ecco perché, oltre alla gondola come mezzo per collegare via acqua il Ticino e Venezia, il viaggio ha come straordinario accompagnatore il corno delle alpi, strumento musicale tipico della Svizzera dal timbro inconfondibile che ad ogni tappa farà sentire, i suoi dolci, pieni, profondi e avvolgenti suoni.

Pensato per essere effettuato durante l'anno della ricorrenza del 1600 anni della leggendaria fondazione di Venezia (421 - 2021) il viaggio si farà nel 2025, dopo numerose presentazioni del percorso nella piazza principale dei paesi di montagna svizzeri dove sono nati gli architetti e artigiani che hanno poi lasciato il loro paese natio e, come accennato, si sono trasferiti definitivamente a Venezia aprendo la loro bottega artigianale.

La presentazione ufficiale del viaggio Locarno-Venezia con gondola e corno delle alpi verrà effettuata prossimamente in due località: a Locarno (vicino la Piazza Grande), Svizzera, come punto di partenza del viaggio fluviale dal Ticino e a Venezia come punto di arrivo, presso la fondamenta di fronte al Ponte dei Sospiri. Per l'occasione, verrà eseguita con il corno delle alpi la melodia principale che saluterà tutti i presenti ad ogni tappa del viaggio e che introdurrà i podcast e i cortometraggi che racconteranno il viaggio fluviale attraverso immagini, suoni e parole.

All'attività Locarno-Venezia fa seguito Ticino-Venezia, un circolo esclusivo di artisti e artigiani ticinesi e veneziani che, di volta in volta, presentano le loro opere d'arte a Venezia, Locarno, Lugano, Bellinzona, Ascona e altre cittadine ticinesi.

Built with Mobirise html website themes